Pubblicato il Bando "Borse di Studio ITS 2018"

E' stato pubblicato il bando Borse di Studio ITS 2018

ll bando di concorso Borse di Studio ITS 2018, che promuove la frequenza di Istituti Tecnici Superiori, è in favore dei figli o orfani ed equiparati di:

  • iscritti (dipendenti o pensionati) alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.

La domanda deve essere inoltrata dalle 12 del 16 luglio 2018 alle 12 del 19 settembre 2018.

Scarica il  bando

 

ITS TEC presente a R2B per presentare il progetto "ITS e PROFESSIONE PER LA RIQUALIFICAZIONE - Digitalizzazione del processo edilizio: Building Information Modelling (BIM) per la riqualificazione di un edificio ACER da adibire a studentato" nell'ambito del workshop ITS 4.0 - UN PONTE TRA TRASFORMAZIONE E IMPRESA - Collaborazioni tra studenti ITS e imprese per l’innovazione di prodotti e processi 4.0 attraverso la metodologia del design thinking

Vai al programma dell'evento

Scarica la presentazione

LA SCUOLA DELL’ENERGIA ITS TEC, PROTAGONISTA DI LAB E LAB

 

Significativo risultato quello ottenuto dalla SCUOLA DELL’ENERGIA DELLA FONDAZIONE ITS al suo primo intervento in occasione dell’11esima edizione della manifestazione LAB E LAB – Fare i Conti con l’ambiente,
tenutasi a Ravenna dal 16 al 18 maggio.

Ottimi riscontri sono stati ottenuti, nel corso dei giorni 14 e 15, per il numero studenti di Istituti di Scuola Secondaria del territorio ( 150 studenti in 3 Istituti Tecnici), che si sono dimostrati interessati a valutare i percorsi ITS erogati dalla Fondazione per specializzarsi ed avere così l’opportunità di inserirsi positivamente nel mercato del lavoro.
Sempre alla sua prima edizione, importante riscontro anche per il LABORATORIO DELLE ENERGIE del 15 maggio, che ha visto il coinvolgimento diretto di 15 imprenditori, 8 docenti e coordinatori e 22 studenti che
si sono scambiati conoscenze ed, informazioni, tutti esprimendo apprezzamento e interesse per l’offerta formativa ITSTEC.
Un’esperienza che i referenti della Fondazione non mancheranno di riproporre, con nuove iniziative, il prossimo anno.

TOP